Corea del Nord, Kim Jong-un ‘regala’ nuova dieta all’esercito. Epidemia di diarrea

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 dicembre 2016 7:00 | Ultimo aggiornamento: 23 dicembre 2016 20:58
Corea del Nord, Kim Jong-un 'regala' nuova dieta all'esercito. Epidemia di diarrea

Corea del Nord, Kim Jong-un ‘regala’ nuova dieta all’esercito. Epidemia di diarrea

PYONGYANG – Alle truppe dell’esercito nord-coreano, un “regalino” da parte di Kim Jong-un: con l’intento di migliorare la loro alimentazione, ha fatto servire alle guardie di frontiera il sandfish (scinco, detto anche pesce delle sabbie), ma si è scatenata una diarrea collettiva. Il pesce emanava uno strano odore e potrebbe essere l’elemento principale del malessere.

Sembra che il leader, abbia ordinato ai capi militari di passare cibo di qualità migliore così “che non dovranno invidiare un cinese”. Ma il Daily Mail riferisce che nella zuppa c’era sabbia e il sandfish giapponese (chiamato così, per il suo aspetto e per la capacità di ‘nuotare’ all’interno di dune e agglomerati sabbiosi) per i soldati aveva uno “strano odore” e probabilmente è stato proprio lo scinco ad aver fatto male alle truppe.

Una fonte della provincia del Nord Hamgyong ha detto a Radio Free Asia: “Sotto la direzione di Kim Jong-un le forze armate della Corea del Nord hanno aumentato la fornitura di cibo per migliorare la dieta delle guardie di frontiera. Tuttavia, tra i soldati che hanno mangiato il nuovo approvvigionamento alimentare si è diffusa la diarrea, il che sta provocando scompiglio”. La nuova dieta alimentare è stata introdotta all’inizio di dicembre, momento delle esercitazioni invernali dei militari.