Daredevil selfie, tre ragazzi travolti e uccisi da treno in India

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Gennaio 2015 18:24 | Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio 2015 18:24
Daredevil selfie, tre ragazzi travolti e uccisi da treno in India

Daredevil selfie, tre ragazzi travolti e uccisi da treno in India

ROMA – Tre studenti universitari sono morti in India investiti da un treno mentre cercavano di farsi un selfie. L’incidente è avvenuto lunedì 26 gennaio a Mathura, vicino Kosikala, secondo la ricostruzione fornita da un quarto ragazzo, Aneesh, amico delle vittime, salvatosi miracolosamente. I quattro erano in viaggio verso Agra, diretti al Taj Mahal quando hanno preso la decisione di fermarsi accanto alle rotaie per tentare un “daredevil selfie”, un autoscatto in condizioni estreme, da postare sui propri social network di ritorno dalla gita fuori porta.

I quattro ragazzi si sono fermati sui binari in posa per la foto ma, non accorgendosi dell’alta velocità del treno e non riuscendo a scappare prima dell’arrivo dei convoglio, sono stati travolti. Il caso dei quattro ragazzi indiani è simile alla vicenda di Jared Michael, ragazzo americano, che però, accostatosi ai binari della ferrovia per attendere un treno in arrivo, ha ricevuto un calcio in faccia da parte del macchinista (QUI IL VIDEO).