Arrestato il “defecatore seriale”: faceva i bisogni di fronte la scuola

Pubblicato il 10 Ottobre 2011 19:39 | Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre 2011 19:39

OCALA (FLORIDA) – E’ stato acciuffato il “defecatore seriale”. L’uomo, che per ben 5 volte in un mese, ha lasciato un “ricordino” di fronte all’entrata di una scuola media, è stato individuato e arrestato grazie a un video della sorveglianza. (Clicca qui per il video)

Rotolo di carta igienica in una mano e bottiglia d’acqua nell’altra,  Kenneth Martin Sarsony ha spiegato di aver fatto i suoi bisogni di fronte alla scuola perchè consigliato da alcuni “spiriti cattivi” che gli ronzano in testa.

Accusato di violazione di domicilio, Kenneth lasciava dei fogliettini, dei messaggi, degli indizi e una volta anche un tanga, ogni qual volta si recava di fronte all’ingresso della scuola per “andare in bagno”.