Dona il seme per decine di bimbi. Ma ha la schizofrenia e precedenti penali

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Aprile 2015 15:36 | Ultimo aggiornamento: 20 Aprile 2015 15:36
Dona il seme per decine di bimbi. Ma ha la schizofrenia e precedenti penali

Dona il seme per decine di bimbi. Ma ha la schizofrenia e precedenti penali

ATLANTA – Sulla carta era il donatore di sperma perfetto: colto, elegante, laureato in neuroscienze. In realtà era un uomo malato di schizofrenia con alle spalle un arresto per furto. Dopo la scoperta di una coppia lesbica che con il seme di quest’uomo ha avuto un figlio, si è aperto un vero e proprio caso alla banca del seme Xytex Corp. di Atlanta, in Georgia. Ed è emerso che sono decine i bambini nati con il seme di quell’uomo.

A scoprire il problema e a portare il caso in tribunale sono state Angela Collins e Margaret Elizabeth Hanson, le due donne che lo scorso giugno hanno ricevuto una mail dalla Xytex Corp. in cui, probabilmente per errore, era incluso il nome del donatore. Da lì, incuriosite, hanno iniziato a cercare chi fosse il donatore. E sono arrivate a scoprire che era un uomo che soffre di shizofrenia e che era stato arrestato per furto.

Eppure il donatore è stato presentato come un ottimo partito, mentre le informazioni che aveva dato chiaramente non erano state verificate. Negli Stati Uniti gli esami richiesti ai donatori non comprendono screening genetici, che possono mostrare in alcuni casi anche la suscettibilità a malattie psichiatriche. La coppia ha chiesto, oltre al risarcimento dei danni, l’istituzione di un fondo dedicato per seguire dal punto di vista medico tutti i bambini nati dal donatore.