Honduras/ Scontri dopo il derby Olimpia-Montagua. Si scatena la guerriglia, la polizia spara sui tifosi. Due morti e 15 feriti

Pubblicato il 27 Luglio 2009 15:40 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2009 15:40

La furia dei tifosi esplode, la polizia carica, picchia e spara. Dopo la partita tra Olimpia e Montagua si scatena la guerriglia urbana a Tegucigalpa, in Honduras. Il bilancio è di due morti e 15 feriti e la tensione sale nel paese, già sconvolto dal recente golpe in cui è stato destituito il presidente Zelaya.