India, bimba di 3 anni stuprata all’asilo nido a Bangalore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Ottobre 2014 14:20 | Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2014 14:21
India, bimba di 3 anni stuprata all'asilo nido a Bangalore

India, bimba di 3 anni stuprata all’asilo nido a Bangalore

NEW DELHI – Ancora uno stupro su una bambina in India. Questa volta su una piccola di 3 anni. E dentro il suo asilo nido. 

Un ennesimo stupro ma con una novità, tristissima: l’età delle vittime si abbassa precipitosamente. Nella stessa zona dell’ultima violenza, Bangalore (nello Stato meridionale di Karnataka), i casi precedenti riguardavano due bambine di 6 e 8 anni. Tutti nel giro di un mese. Una piccola sempre di 3 anni era stata violentata solo pochi giorni fa, a fine settembre. 

Quest’ultimo caso ha suscitato scalpore anche in città, dove ormai le violenze sessuali (come in tutta l’India) sono una questione più ordinaria che straordinaria. Nella zona si è aperta la caccia all’uomo. Sono sospettati sei dipendenti della scuola. La preside dell’istituto esclude infatti che qualcuno si sia introdotto nell’edificio.

La piccola è stata presa e stuprata da uno sconosciuto mentre era all’asilo nido della Orchid International School. E’ arrivata a casa in lacrime dopo le lezioni e ha provato a raccontare ai genitori, piangendo, quello che le era successo.

Prima ha detto di essere stata picchiata da “uno sconosciuto”, poi ha spiegato che in realtà aveva subito una violenza sessuale, confermata da un esame medico. La polizia ha incaricato una squadra speciale di trovare lo stupratore pedofilo.