India-Usa. Delhi acquista 37 elicotteri per $2,5 mld

Pubblicato il 23 Settembre 2015 10:49 | Ultimo aggiornamento: 23 Settembre 2015 10:49
Un elicottero Chinhook

Un elicottero Chinhook

INDIA, NEW DELHI –  Alla vigilia della partenza del primo ministro indiano Narendra Modi per gli Stati Uniti, via l’Irlanda, il governo di New Delhi ha dato l’ok definitivo per l’acquisto di 37 elicotteri Apache e Chinook dal gigante aeronautico americano Boeing. Lo riferisce l’agenzia di stampa Pti.

La commessa riguardante 22 elicotteri d’attacco Apache e 15 Chinook per trasporto pesante era in sospeso dal 2013 per divergenze sul prezzo ed ha un valore commerciale di oltre 2,5 miliardi di dollari.

Il contratto per gli Apache è tecnicamente “ibrido” perché riguarderà la firma di un accordo con la Boeing per i velivoli in sé e con il governo americano per gli armamenti, i radar e l’equipaggiamento elettronico.

Gli analisti ricordano al riguardo che gli Usa ha spinto molto per la definizione di questo contratto, perché esso permetterà un posizionamento americano ancora migliore sul mercato in espansione della difesa.