Iran, ex impiegato del ministero della Difesa impiccato per spionaggio con gli Usa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Giugno 2019 8:31 | Ultimo aggiornamento: 23 Giugno 2019 9:18
Iran, Jalal Hajizavar impiccato: accusato di essere una spia Usa

Iran, ex impiegato del ministero della Difesa impiccato per spionaggio con gli Usa

TEHERAN – Un ex impiegato del ministero della Difesa dell’Iran, Jalal Hajizavar, condannato per aver passato informazioni agli Usa e alla Cia, è stato impiccato. Lo riferisce l’agenzia Irna, citando il ramo giudiziario delle forze armate iraniane.

L’uomo, 47 anni, lavorava nel settore aerospaziale: venne arrestato nel settembre del 2017 e condannato a morte lo scorso anno. La sentenza è stata eseguita nel carcere di Rajaishahr, o ovest di Teheran. La ex moglie sta scontando 15 anni di carcere nella prigione di Evin, una condanna per collaborazione con una nazione ostile.

Hajizavar, riferisce l’agenzia di Stato, ha “confessato di lavorare per la Cia e il governo Usa in cambio di denaro”. Per questo motivo l’ex impiegato del ministero è stato impiccato. (Fonte ANSA)