Israele. Allarme terrorismo per ebrei che si recano in sinagoga Tunisia

Pubblicato il 3 Maggio 2015 15:34 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2015 15:34
La sinagoga El Ghriba

La sinagoga El Ghriba

ISRAELE, TEL AVIV – L’ufficio del contro terrorismo israeliano ha emesso un avviso di allarme per la Tunisia, preannunciando la possibilità di attacchi agli ebrei e ai turisti israeliani in viaggio per la sinagoga El Ghriba  nell’isola di Djerba in occasione della festa religiosa ebraica di Lag Ba’omer che ricorre mercoledi. Nell’avviso e’ segnalata – secondo i media – una minaccia di attacco imminente di alto livello.

Lo scorso marzo, 23 persone, tra cui 4 turisti italiani, sono stati uccisi in un attacco terroristico al Museo Bardo di Tunisi, rivendicato dall’Isis. Nel 2002 proprio la sinagoga El Ghriba di Djerba – che attira ogni anno numerosi fedeli in occasione dell’anniversario della morte dell’antico rabbino Shimon Bar Yochai – fu attaccata e 21 turisti furono uccisi un mese prima della festa di Lag Ba’omer.