Libia: Usa, otto mesi di missione costano meno di una settimana in Iraq

Pubblicato il 28 ottobre 2011 19:58 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2011 20:10

NEW YORK, 28 OTT – Una settimana in Afghanistan o in Iraq costa agli Stati Uniti piu' che otto mesi di missione in Libia. A fare i conti e' il consigliere per la sicurezza nazionale dell'amministrazione Obama, Tom Donilon, sul Washington Post.

''Il nostro contributo totale in quasi otto mesi di operazioni in Libia sara' di 1,2 miliardi di dollari, meno del costo di operazioni settimanali in Afghanistan o in Iraq'' scrive Donilon. L'operazione in Libia – aggiunge – ''mostra come la condivisione dell'onere'' militare ''non e' solo uno slogan, ma significa condivisione dei costi''.

Donilon difende quindi la strategia del presidente Barack Obama in Libia: l'approccio ha consentito di raggiungere gli obiettivi con una divisione dei compiti che ha permesso agli altri membri della coalizione di contribuire all'operazione in base alle loro capacita' e interessi.