Michael Jackson: medico incriminato per omicidio colposo

Pubblicato il 8 Febbraio 2010 21:07 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2010 8:56

Il medico Conrad Munray

Il dottore Conrad Munray, sospettato di aver effettuato l’iniezione letale di sedativo che lo scorso 25 giugno uccise Michael Jackson, è stato formalmente incriminato con l’accusa di omicidio colposo.

Lo ha reso noto la procura di Los Angeles. Munray, che rischia fino a 4 anni di prigione, è previsto che si costituisca alle 16,30 locali (le 22,30 ora italiana). Non è ancora chiaro se Munray sarà arrestato o potrà tornare a casa agli arresti domiciliari in attesa del processo.