“Missile in arrivo, fuggite”: sms (falso) manda nel panico le Hawaii

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 gennaio 2018 20:19 | Ultimo aggiornamento: 13 gennaio 2018 20:32
missile-hawaii-corea

“Missile in arrivo, fuggite”: sms (falso) manda nel panico le Hawaii

ROMA –  Paura alle isole Hawaii per un sms ricevuto sabato mattina, che avvertiva di un attacco missilistico imminente. Un messaggio che più tardi è stato dichiarato come falso allarme, ma non prima che il panico cominciasse a diffondersi. Migliaia le persone che hanno condiviso il messaggio sui social, su Twitter in particolare. “Minaccia missilistica balistica in entrata alle Hawaii. Cercare rifugio immediato. Questa non è un’esercitazione”, si leggeva nel messaggio, tutto in lettere maiuscole.

L’Hawaii Emergency Management Agency più tardi ha confermato che non vi era alcuna minaccia. Il quotidiano Honolulu Star ha poi affermato che i funzionari deputati a gestire questo tipo di emergenze avevano inviato il messaggio per errore, anche se non è ancora noto come possa essere accaduto. A inizio dicembre, nelle Hawaii erano state svolte esercitazioni generali della popolazione in vista di un possibile lancio di missili balistici dalla Nord Corea.