New Orleans, poliziotto trovato morto in auto di pattuglia: forse una vendetta

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2015 20:46 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2015 20:46
New Orleans, poliziotto trovato morto in auto di pattuglia: forse una vendetta

New Orleans, poliziotto trovato morto in auto di pattuglia: forse una vendetta

NEW ORLEANS – Lo hanno trovato morto all’interno della sua auto di servizio, poco distante dal cantiere edile presso il quale era di pattuglia. La vittima è un poliziotto di 45 anni, in servizio presso la Housing Authority di New Orleans. Il sospetto è che si tratti di una vendetta contro la polizia per le violenze perpetrate contro le minoranze etniche, come nel caso dei due agenti freddati a New York.

Stando alle prime ricostruzioni è emerso che il poliziotto era ancora in movimento quando gli hanno sparato. L’auto ha continuato a camminare da sola per circa mezzo isolato per poi arrestarsi contro un marciapiede. Il finestrino del guidatore è stato trovato in frantumi.L’omicidio è avvenuto a poche ore di distanza dagli scontri di Cleveland in seguito all’assoluzione di un poliziotto che nel 2012 aveva ucciso due afroamericani.