New York, aumentano passeggeri in metro senza biglietto: boom di arresti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Agosto 2014 22:55 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2014 22:55
New York, aumentano passeggeri in metro senza biglietto: boom di arresti

La metro di New York

NEW YORK – Viaggiare in metro senza biglietto a New York e’ uno tra i reati in cima alla lista che portano alla prigione. Secondo un’analisi del Daily News, infatti, evadere i due dollari e 50 per una corsa sui mezzi pubblici e’ diventata un’abitudine piuttosto comune tra i newyorkesi, al punto da far balzare gli arresti di un più 69% in cinque anni, passando da quasi 15mila nel 2008 a quasi 25mila nel 2013, e secondo i dati il trend per l’anno in corso è ancora in aumento.

Secondo il portavoce di Mta (Metropolitan Transit Authority che gestisce i trasporti a New York) Kevin Ortz, l’evasione del biglietto si traduce in un danno di cento milioni all’anno. L’amministrazione dei trasporti sta quindi lavorando con la polizia di New York per individuare particolari fermate della metropolitana dove c’è rischio maggiore di criminalità.