New York, incendio alla Trump Tower. Due feriti, uno grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2018 14:03 | Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2018 14:57
TRUMP-TOWER

New York, incendio alla Trump Tower

NEW YORK – Un incendio è divampato all’interno della Trump Tower a New York. Ci sarebbero due feriti, di cui uno grave. A causare l’incendio probabilmente un corto circuito.  Le fiamme sarebbero divampate in un sottotetto. Le immagini riprese da un elicottero e trasmesse su alcune tv mostrano un gruppo di vigili del fuoco sul tetto da dove esce del fumo.

Trump al momento si trova a Washington. La residenza della famiglia Trump è agli ultimi piani del grattacielo.

L’incendio è scoppiato intorno alle sette e venti del mattino (ora locale, le 13.20 italiane) sul tetto dell’edificio di 68 piani.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other