New York, incendio alla Trump Tower. Due feriti, uno grave

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2018 14:03 | Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2018 14:57
TRUMP-TOWER

New York, incendio alla Trump Tower

NEW YORK – Un incendio è divampato all’interno della Trump Tower a New York. Ci sarebbero due feriti, di cui uno grave. A causare l’incendio probabilmente un corto circuito.  Le fiamme sarebbero divampate in un sottotetto. Le immagini riprese da un elicottero e trasmesse su alcune tv mostrano un gruppo di vigili del fuoco sul tetto da dove esce del fumo.

Trump al momento si trova a Washington. La residenza della famiglia Trump è agli ultimi piani del grattacielo.

L’incendio è scoppiato intorno alle sette e venti del mattino (ora locale, le 13.20 italiane) sul tetto dell’edificio di 68 piani.