Papa Francesco: “Gli annullamenti alla Sacra Rota dovrebbero essere gratuiti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 Gennaio 2015 - 18:30 OLTRE 6 MESI FA
Papa Francesco: "Gli annullamenti alla Sacra Rota dovrebbero essere gratuiti"

Papa Francesco

ROMA – Se i sacramenti sono gratuiti va da sé che anche i processi alla Sacra Rota dovrebbero esserlo. Lo ha detto Papa Francesco venerdì parlando agli avvocati rotali in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario. Una presa di posizione che rischia di causare non pochi mal di pancia e polemiche su un tema scivoloso e parecchio dibattuto in Vaticano: la famiglia.

“I Sacramenti sono gratuiti – è il sillogismo di Papa Bergoglio – I Sacramenti ci danno la grazia. E un processo matrimoniale tocca il Sacramento del matrimonio. Quanto vorrei che tutti i processi fossero gratuiti!”.

Il papa ha dato alcune indicazioni ai giudici:

“Il giudice è chiamato ad operare la sua analisi giudiziale quando c’è il dubbio sulla validità del matrimonio, per accertare se ci sia un vizio d’origine del consenso, sia direttamente per difetto di valida intenzione, sia per grave deficit nella comprensione del matrimonio stesso, tale da determinare la volontà. La crisi del matrimonio è non di rado nella sua radice crisi di conoscenza illuminata dalla fede”.

Posizione che tra l’altro coincide con quella del suo predecessore Benedetto XVI, che nel 2005 disse ai preti della Valle d’Aosta: se manca una fede matura il sacramento del matrimonio non può essere considerato valido e dunque va invalidato.