Russia salverà la Terra da asteroide Apophis

Pubblicato il 30 Dicembre 2009 22:15 | Ultimo aggiornamento: 30 Dicembre 2009 22:17

La Russia sta mettendo a punto un sistema per distruggere o deviare dalla sua traiettoria assassina ‘Apophis’, l’asteroide scoperto nel 2004 di 350 metri di diametro che potrebbe abbattersi sulla terra il 13 aprile del 2036.

Lo ha rivelato il capo dell’Agenzia Spaziale russa Anatoly Perminov secondo cui malgrado la Nasa abbia ridotto le chance di una collissione il pericolo è serissimo.

Apophis passerà nel 2029 a 30 mila chilometri dalla Terra, ma secondo i russi il pericolo maggiore si registrerà sette anni dopo.