Spagna: uomo uccide a fucilate 4 persone in Catalogna

Pubblicato il 15 Dicembre 2010 11:13 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2010 12:16

Un uomo ha ucciso a fucilate quattro persone mercoledì mattina a Oloto, vicino a Girona, in Catalogna, per motivi ancora non chiari. Prima è entrato in un bar e ha sparato su due avventori, padre e figlio, poi in una agenzia bancaria, dove ha ucciso il direttore e un’altra persona. La stampa spagnola riferisce che l’uomo è stato arrestato dai Mossos d’Esquadra, la polizia regionale catalana.

”E’ entrato con il fucile, ha sparato ed è uscito correndo” ha detto il titolare del bar, Guzman Sanchez, alla televisione Tv3. Verso le 8 di mattina l’aggressore si e’ recato al bar La Cuina de l’Anna, dove facevano colazione il proprietario della ditta edile Construccions Tubert e il figlio, ha estratto il fucile e, senza una parola ha sparato.

L’uomo si è poi diretto a una filiale della Cassa di risparmio del Mediterraneo (Cam) nel centro della cittadina e ha sparato di nuovo contro il direttore e un’altra persona non ancora identificata. Secondo quanto riferito da Sanchez, l’omicida è un ex operaio della ditta edile, e in varie occasioni avrebbe fatto colazione con il suo ex capo nel locale.