Svezia: un 47enne svedese realizza il curioso record di discesa da un muro

Pubblicato il 14 maggio 2010 11:41 | Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2010 11:42

Tony Berlund

Nella cittadina svedese di Vasteras è stato realizzato un singolare record. Tony Berglund ha infatti stabilito un nuovo primato in uno sport dilettantistico locale. Ha infatti scalato un muro di un centinaio di metri in verticale in 34,76 secondi.

Questo sport estremo è derivato dalla scalata libera e utilizza una tecnica simile a quella per la discesa rapida in caso d’emergenza. L’atleta utilizza un’imbracatura e a faccia in giù corre lungo la parete scoscesa. Un qualcosa di simile viene fatto nel programma di formazione dei soldati delle Forze Speciali in molti paesi. Il nome di quest’uomo svedese di 47 anni finirà ora nel Guinness dei primati, secondo quanto ha detto Orange News.