Allarme nucleare in Giappone, sono 55 gli impianti attivi

Pubblicato il 11 Marzo 2011 15:29 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2011 15:40

ROMA – In Giappone sono attualmente 55 gli impianti nucleari operativi, secondo il sito ufficiale del programma nucleare giapponese. Dieci società sono proprietarie e gestiscono i 55 reattori nucleari chiamati ad ‘acqua leggera’ (Lwr) in funzione. Il reattore a rapida generazione di Monju (un prototipo messo fuori uso negli anni ’90 ma che dovrebbe presto tornare attivo) è gestito dalla semigovernativa Jnc. Ci sono anche altre due centrali nucleari attualmente in costruzione, come pure sono in avanzato stato di programmazione altri 11 impianti. Due centrali nucleari sono state chiuse di recente in Giappone.