Terremoto al largo delle Mauritius: scossa di magnitudo 5,8 nell’oceano indiano

Pubblicato il 26 luglio 2012 8:56 | Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2012 9:15
Sismografo

(LaPresse)

SINGAPORE – La terra ha tremato al largo delle isole Mauritius. Un terremoto di magnitudo 5,8 è stato registrato nell’oceano Indiano dalla rete sismica dell’Istituto di geofisica americano, Usgs.

L’epicentro del terremoto si trova a 341 km a nordest dell’isola di Rodrigues, a una profondità di circa 33 km.

In un primo momento l’Usgs aveva stimato una magnitudo di 6,7.