Thailandia, la piccola scimmia nasce mentre la mamma muore investita

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 marzo 2018 6:03 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2018 20:23
Un frame del video

Un frame del video

BANGKOK, THAILANDIA – Il momento triste e insieme straordinario in cui una scimmia nasce col parto cesareo a pochi minuti di distanza dalla morte della mamma investita da un veicolo, fuori da un tempio a Nakhon Sawan, in Thailandia.
Padtama Kedkuerviriyanon, non è un medico né un veterinario ma è intervenuta immediatamente e con un bisturi ha eseguito l’operazione chirurgica, aiutando la scimmietta a venire al mondo.

Nel video si vede la Kedkuerviriyanon mentre taglia attentamente la pancia della mamma e preleva dall’utero la cucciola.
Inizialmente sembrava che la piccola scimmia fosse morta in contemporanea con la mamma ma dopo averle praticato il massaggio cardiaco ha iniziato a respirare.
Mamma scimmia faceva parte di un gruppo di primati che vivono nel tempio e sono nutrite dai turisti che comprano il cibo dalla Kedkuerviriyanon, scrive il Daily Mail.

Ai media thailandesi ha riferito di non essere medico né veterinario ma di aver eseguito l’operazione a memoria, ricordando una personale esperienza proprio con il taglio cesareo.
“In quel momento, ho pensato che se non avessi fatto nulla per salvarla, la scimmietta sarebbe morta”, ha detto a Bangkok Post.
Kedkuerviriyanon ha aggiunto che ora è cresciuta, la alimenta regolarmente con una siringa e di notte dorme nel suo letto. Ha intenzione di crescerla finché non sarà abbastanza forte da vivere insieme al gruppo.