Usa, seduce suo figlio e ci va a letto insieme: incastrata da Facebook

Pubblicato il 14 luglio 2010 14:12 | Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2010 10:19

36 anni lei, 16 lui. Amanti nonostante l’enorme differenza d’età e nonostante fossero madre e figlio.

Nel 2008 Aimee L. Sword, di Waterford Township vicino Detroit era riuscita a rintracciare grazie a Facebook il figlio che aveva dato in adozione 16 anni prima. Dal momento del loro nuovo incontro, nella donna si mosse un sentimento che aveva ben poco dell’amore materno. Da lì a poco sedusse il figlio e lo spinse ad avere con lui ripetuti rapporti sessuali.

Le prove della relazione finirono proprio nella pagina Facebook di Aimee e adesso la donna è sotto processo e in attesa di una condanna pesantissima, che potrebbe andare dai 9 fino ai 30 anni, se le venissero riconosciute tutte le aggravanti: