Usa: una "pizza anticrisi" da 1000 dollari

Pubblicato il 21 Giugno 2012 - 21:28 OLTRE 6 MESI FA

– NEW YORK, 21 GIU – Il modo migliore per allontanare lo spettro della crisi? Una pizza da mille dollari. Almeno questa e' l'idea di un ristoratore di Manhattan, che ha pensato di creare un piatto a cinque stelle dedicato solo a chi ha ancora la possibilita' di non prestare troppa attenzione al portafoglio, ed e' disposto a pagare una cena decisamente a peso d'oro.

Nino Selimaj, proprietario di 'Bellissima Pizza', a New York, ha iniziato come lavapiatti nel 1958 ed ora ha cinque locali in citta'.

La sua ultima invenzione e' una pizza da ben 1000 bigliettoni, fatta con sei tipi diversi di caviale – che da soli hanno un valore di 820 dollari – e aragosta del Maine. E sono in molti a scommettere che nonostante il prezzo proibitivo ci sara' chi non rinuncera' a provare la versione a cinque stelle di uno dei piatti piu' amati della tradizione italiana.