allerta_arancione_13_città allerta_arancione_13_città

Allerta arancione in 13 città: temperature oltre i 40 gradi e tanta umidità 

Allerta arancione in 13 città italiane. Oggi è arrivata in via ufficiale l’estate e con lei arriva il gran caldo prima del ritorno cella  pioggia al Nord. Dopo due mesi con temperature inferiori alla media stagionale, si comincia a parlare di nuovo delle ondate di calore e l’afa.

Allerta arancione in 13 città: temperature oltre i 40 gradi e tanta umidità 

Fino a venerdì, sono previste temperature oltre i 40 gradi e tanta umidità che renderà il caldo insopportabile. Da oggi è previsto il bollino arancione che indica il rischio caldo per la parte fragile della popolazione in 13 città. Si tratta di: Ancona, Bologna, Bolzano Brescia, Campobasso, Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Pescara, Rieti, Roma e Verona. 

I valori più alti si registreranno ad Oristano con 40 gradi. A Carbonia i gradi saranno 37. A Bolzano e Siracusa 35. A Ferrara, Foggia, Forlì, Nuoro, Rovigo, Sassari e Taranto 34.

Allerta arancione, cosa significa

Ad emettere il bollettino sulle ondate di calore è il ministero della Salute. Al di sopra di questo livello c’è solo il bollino rosso che rappresenta il massimo livello di rischio per tutta la popolazione. Al di sotto ci sono invece il bollino giallo e quello verde. In quest’ultimo caso vi è la totale assenza di rischio per tutta la popolazione.

Forse dovresti anche sapere che…

 

 

Gestione cookie