Brasile terzo mercato mondiale dell’auto: prima la Cina, secondi gli Usa

Pubblicato il 16 Ottobre 2012 1:07 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2012 1:07
La Fiat Mille Fire Economy prodotta in Brasile

SAN PAOLO – Il Brasile è diventato il terzo mercato automobilistico mondiale nello scorso mese di agosto, con 405.513 unità vendute, scavalcando il Giappone, fermo a 367.312 unità, secondo dati forniti dalla Jato Dynamics e riportati dalla stampa brasiliana.

Al primo posto si conferma la Cina, con 1.290.729 immatricolazioni e un aumento del 10,8 per cento rispetto allo stesso mese del 2011. Dietro la Cina si confermano gli Stati Uniti, con un aumento del 19,8 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno. La Russia scavalca la Germania al quinto posto della classifica, che vede al settimo posto l’India, seguita da Canada, Thailandia e Francia. Tra le marche più vendute, la Toyota mantiene saldamente il primo posto davanti alla Volkswagen mentre la Chevrolet scavalca la Ford al terzo posto.