Crisi, la Grecia vede nero: disoccupazione al 11,6% nel 2010 e al 14,5% nel 2011

Pubblicato il 4 Ottobre 2010 15:45 | Ultimo aggiornamento: 4 Ottobre 2010 15:45

In Grecia la disoccupazione è  in rapido aumento e nel 2010 si attesterà all’11,6% dal 9,5% del 2009, per poi raggiungere il 14,5% nel 2011.

E’ quanto emerge dalle stime contenute nella legge finanziaria 2011 pubblicata lunedì 4 ottobre da Atene, e riportata dall’agenzia Bloomberg.