Dove non ti tassano la pensione. Grecia e Spagna puntano sugli over 65

Pubblicato il 3 Gennaio 2013 11:33 | Ultimo aggiornamento: 3 Gennaio 2013 11:33
Dove non ti tassano la pensione. Grecia e Spagna puntano sugli over 65

Una scena dal film Marigold Hotel (Foto Lapresse)

ROMA – Sono i pensionati gli obiettivi di molti Paesi europei. La Grecia, la Spagna e il Portogallo lavorano a leggi per attrarre gli over 65. Non stanno inventando nulla. Una cosa simile esiste già in Svizzera e nel Regno Unito. Lo facevano già molti Paesi, come Panama, Uruguay, Costa Rica e Singapore. 

Così la Spagna dà la residenza ai cittadini non europei che investono almeno 130mila euro in immobili. Grecia e Portogallo pensano ad una tassazione agevolata, che colpisca solo il reddito guadagnato nel Paese e non quello proveniente dall’estero, come le pensioni.

Ad attrarre sono i redditi sicuri dei “giovani anziani”. La maggior parte della ricchezza finanziaria dei conti delle banche è nelle mani degli over 65. Gli anziani sono anche grandi consumatori di beni, fanno viaggi, vanno a vedere mostre e film al cinema, hanno molto tempo libero da riempire.

Come si vede nel film Marigold Hotel, in cui un gruppo di pensionati britannici decide di trasferirsi in India, a Jaipur, in quello che dovrebbe essere un lussuoso albergo, e che si rivela invece molto più spartano. Ma sempre meglio che vivere in patria, dove la propria pensione vale ormai poco.