Fmi, la Russia chiede aumento di capitale e ridistribuzione delle quote

Pubblicato il 26 ottobre 2011 16:45 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 16:55

MOSCA, 26 OTT – Mosca ritiene che il fondo monetario mondiale dovrebbe affrontare gli attuali problemi sulla base delle decisioni prese al G20 precedente, quando fu concluso un accordo per aumentare il capitale e ridistribuire le quote dell'Fmi sulla base del maggior ruolo dei paesi in via di sviluppo.

Lo ha detto il consigliere economico del Cremlino Arkady Dvorkovich alla vigilia del G20 a Cannes, in una intervista alla radio Voce della Russia.

Alcuni dirigenti europei, invece, insistono perche' questa questione sia messa in un angola in vista di una possibile nuova crisi.