Governo-parti sociali. Tavolo sul lavoro al via

Pubblicato il 20 Marzo 2012 17:26 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2012 18:00

ROMA, 20 MAR – E' cominciato a Palazzo Chigi, in ritardo rispetto alle 16 programmate, il tavolo decisivo tra governo e parti sociali sulla riforma del mercato del lavoro, con il premier Mario Monti e i ministri del Lavoro Elsa Fornero, dello Sviluppo economico Corrado Passera, il viceministro dell'Economia Vittorio Grilli e il viceministro del Lavoro Michel Martone.

Presenti le nove sigle tra organizzazioni sindacali e datoriali, con i rispettivi leader: Susanna Camusso (Cgil), Raffaele Bonanni (Cisl), Luigi Angeletti (Uil) e Giovanni Centrella (Ugl), Emma Marcegaglia (Confindustria), Giuseppe Mussari (Abi), Marco Venturi (Rete Imprese Italia), Luigi Marino (Alleanza delle cooperative) e Aldo Minucci (Ania).