Guardia di Finanza: “Evasione fiscale aumentata del 50% nel 2011”

Pubblicato il 28 Febbraio 2012 - 12:05 OLTRE 6 MESI FA

GENOVA – Un'evasione fiscale accertata per 190 milioni di euro di cui 148 milioni sottratti a tassazione e 42 milioni di evasione all'Iva. E' questo il dato centrale della relazione di fine anno presentata dalla Guardia di finanza della Spezia che ha stabilito un aumento del 50% nell'evasione fiscale su tutto il territorio provinciale nel 2011 rispetto all'anno precedente.

L'attivita' di verifica ha portato a individuare 37 evasori totali e 64 soggetti totalmente sconosciuti al fisco.Tra l'altro, i Baschi verdi spezzini hanno scoperto una frode fiscale per circa 90 milioni di euro.