Industria: a marzo produzione +0,5%, su un anno -5,8%

Pubblicato il 10 Maggio 2012 10:14 | Ultimo aggiornamento: 10 Maggio 2012 10:39

ROMA – La produzione industriale a marzo sale dello 0,5% su febbraio (dato destagionalizzato): si tratta del primo segno positivo dopo due mesi consecutivi in calo. A marzo, quindi, in termini congiunturali l’indice della produzione segna ”una lieve inversione di tendenza”, spiegano i tecnici dell’Istat. Anche sul dato tendenziale si può notare un rallentamento della discesa (da -6,8% a -5,8%), pur se il ribasso resta deciso e segue ben sei cali consecutivi.

Su base annua si registra ancora un ribasso, pari al -5,8% (dato corretto per effetti calendario).

L’Istat rivela anche che la produzione industriale nella media del primo trimestre dell’anno è diminuita del 2,1% sul trimestre immediatamente precedente. Su base tendenziale il calo è stato del 5,8% (dato corretto per effetti di calendario).