Tabella Irpef città per città: 633 € a Napoli, 346 a Milano, 586 a Roma

Pubblicato il 27 Marzo 2012 10:07 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2012 12:17

ROMA – Per la doppia Irpef di primavera a Napoli la busta paga sarà di 633 euro all’anno in meno per i redditi bassi, 1.265 per quelli medi e 2.530 per quelli alti. A Milano invece 346 per quelli bassi, 805 per i medi e 1.770 per gli alti. Nel complesso, tra le più penalizzate ci sono le città del Centro-Sud.

Ma per tutti i lavoratori il giorno della busta paga meglio buttare un occhio allo stipendio con più attenzione del solito. Lo sblocco delle addizionali regionali e comunali dell’irpef la alleggeriranno non poco a seconda della città.

Il Sole 24 Ore riporta la tabella con la doppia Irpef, quella Regionale e quella Comunale città per città, a seconda di tre fasce di reddito: basso (25mila), medio (50mila) e alto (100mila).

Dalla tabella emerge che ad Agrigento la somma della doppia Irpef sarà di 533 per i redditi bassi, 1.065 per quelli medi e 2.130 per quelli alti. A Bari 433, 984 e 2.099. A Belluno 483, 965 e 1.930. A Bergamo 406, 982 e 2.147.

A Brescia 386 per i redditi bassi, 912 per quelli alti e 1.977 per quelli alti. A Caserta 608, 1.215 e 2.430. A Catanzaro 633, 1,265 e 2.530. A Messina 633, 1.265 e 2.530. A Parma 493, 1.025 e 2.090.

A Roma invece il totale sarà di 586 euro per i redditi bassi, 1.243 per i medi e 2.558 per quelli alti. A Siena 386, 875 e 1.840. a Treviso 458, 915 e 1.830.