Legge di Stabilità, banche protestano: “Altri 5 miliardi di tasse in 4 anni”

Pubblicato il 24 Ottobre 2012 21:43 | Ultimo aggiornamento: 24 Ottobre 2012 21:42
Giovanni Sabatini (LaPresse)

ROMA – Troppe tasse sulle banche e un aumento di 5 miliardi di euro di pressione fiscale in quattro anni. L’allarme arriva dal direttore Generale dell’Abi Giovanni sabatini che parlando in Parlamento ha spiegato:  le banche ”sono gravate da nuove forme di aumento della pressione fiscale per oltre 5 miliardi nel 2013-2017 ”, e ”la pressione fiscale di settore è oggi ai limiti della sostenibilità”.

Da Sabatini anche parole sulla Tobin tax, la tassa sulle transazioni finanziarie:  ”Non siamo contrari in linea di principio a una tassa sulle transazioni finanziarie (la Tobin Tax) ancorchè sottoposta ad alcune condizioni, per esempio l’armonizzazione a livello globale o quanto meno a livello europeo”.

Questo anche per ”evitare pericolosi arbitraggi che determinerebbero una fuga delle transazioni con un doppio impatto negativo dovuto alla perdita di reddito e di gettito e a una perdita di gettito specifico”.