Spread tra Btp e Bund stabile a 366, Borsa di Milano apre in rialzo

Pubblicato il 24 Febbraio 2012 8:53 | Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2012 9:42

ROMA – Inizio di giornata stabile per il differenziale tra il rendimento dei Btp e il Bund tedesco a 365,7 punti (366 la chiusura di ieri). Il tasso e’ al 5,54%. Piazza Affari positiva nei primi scambi. Il Ftse Mib sale dello 0,78% a 16.429 punti e il Ftse All Share lo 0,75% a 17.473 punti.     Corre Telecom (+5,11%) dopo l’annuncio del nuovo piano e i risultati preliminari. Sugli stessi livelli FonSai (+4,76%):  ieri i Ligresti hanno esaminato l’offerta di Sator e Palladio.

Positiva anche Unipol (+2%) impegnata anch’essa, con una propria offerta nella partita per il salvataggio della compagnia assicurativa. Sotto pressione, invece, le Premafin (-1,5%). Rialzo contenuto per le Milano (+0,57%).     Bene i bancari con Ubi (+2,28%), Banco Popolare (+1,34%), Mps (+1,81%), Unicredit (+1,10%). Tra gli altri vendite su Tenaris (-2%). Deboli Parmalat (-0,65%), Luxottica (-0,39%), Generali (-0,41%).