Unicredit sospeso in Borsa per eccesso di ribasso: -15,6%

Pubblicato il 9 Gennaio 2012 17:15 | Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2012 17:19

MILANO – In coincidenza con una corrente di vendite che ha toccato tutta la Borsa di Milano (Ftse Mib -1,1%), il titolo Unicredit e' stato posto in asta di volatilita' con un ribasso teorico del 15,64%.

Scambi nella norma: al momento sono passate di mano circa 154 milioni di azioni, contro una media quotidiana dell'ultimo mese di Borsa di 164 milioni di 'pezzi'.

Molto male i diritti sull'aumento di capitale: cedono il 63% dopo alcuni 'stop' al ribasso.