Vodafone, dal 27 maggio aumentano i prezzi delle offerte ricaricabili

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 aprile 2018 15:05 | Ultimo aggiornamento: 23 aprile 2018 15:05
vodafone aumento prezzi

Vodafone, dal 27 maggio aumentano i prezzi delle offerte ricaricabili

ROMA – Vodafone ha annunciato che a partire dal 27 maggio i costi di rinnovo delle offerte ricaricabili subiranno un rincaro.

L’operatore lo ha rivelato attraverso un comunicato pubblicato sul sito ufficiale, che però non scende nel dettaglio di quelle che saranno i piani coinvolti. Di certo sappiamo che le offerte ricaricabili subiranno un rincaro nel costo di rinnovo che potrà arrivare anche a 1,49 euro mensili. I clienti interessati da questa novità riceveranno una comunicazione tramite SMS che li avviserà dell’aumento.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

“A seguito delle mutate condizioni di mercato e per continuare a garantire la qualità dei servizi legata ai nostri investimenti sulla rete, dal 27 maggio 2018 cambiano le condizioni tariffarie di alcune offerte mobili prepagate, le quali avranno un aumento del rinnovo mensile che varierà da 0,69 a 1,49 euro” si legge nel comunicato dell’operatore telefonico.

“Tutti i clienti interessati riceveranno una comunicazione via SMS e potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza penali fino al giorno prima della variazione contrattuale, specificando come causale del recesso ‘modifica delle condizioni contrattuali'”.

Una volta ricevuto l’SMS, quindi, gli utenti che vorranno recedere dal contratto potranno farlo gratuitamente su variazioni.vodafone.it o inviando una raccomandata con ricevuta di ritorno a: Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10.0.15 Ivrea, Torino, o via PEC all’indirizzo vodafoneomnitel@pocert.vodafone.it, chiamando il Servizio Clienti Vodafone al 190 o compilando l’apposito modulo nei negozi Vodafone, esplicitando la causale “modifica delle condizioni contrattuali”.

“I clienti che hanno un’offerta che include telefono, tablet, Mobile WiFi, o prevede un contributo di attivazione a rate ” spiega ancora Vodafone, “potranno continuare a pagare, a seconda dell’offerta, le eventuali rate residue addebitate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento prescelto”.