Antonio Razzi, il manifesto e la maglietta: “Fatti li cazzi tuoi” (foto)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2014 16:44 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2014 16:44

TORINO – “Fatti li cazzi tua, vota Antonio Razzi. Un manifesto, ovviamente falso visto che Razzi non è candidato né alle Europee né alle amministrative, fa capolino a Torino e riprende quella che è la frase senza dubbio (e complice anche Maurizio Crozza)  più famosa dell’onorevole ex Idv, poi Responsabili, ora di Forza Italia.

Uno scherzo, senza dubbio. Ma il diretto interessato che sulla vicenda non commenta, non ha nessun motivo per prenderla male. Anzi.

Sulla sua pagina Facebook, infatti, proprio nel giorno in cui gli italiani votano per Europee e amministrative, Razzi pubblica una serie di foto che lo immortalano vicino a un suo sostenitore. E la maglietta che porta il sostenitore ha lo stesso  slogan dei manifesti di Torino. Una sola differenza, una sfumatura dialettale. Sul manifesto si legge “fatti li cazzi tua”, sulla maglietta “fatti li cazzi tuoi”. Politicamente cambia poco.