Aurelia Sordi morta, ai funerali presente anche autista Arturo Artadi FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 ottobre 2014 21:42 | Ultimo aggiornamento: 14 ottobre 2014 21:56

ROMA – Una folla ha salutato Aurelia Sordi, il cui funerale è stato celebrato nella cappella del Battistero di San Giovanni a Roma il 14 ottobre. Alla cerimonia hanno preso parte molte persone, da Aurelio De Laurentiis ed Elsa Martinelli agli ex sindaci di Roma Francesco Rutelli e Gianni Alemanno. Anche Arturo Artadi, ex autista della Sordi e accusato di aver raggirato la sorella dell’attore, era presente al funerale.

Il Messaggero scrive:

“Per la cerimonia, officiata da Don Alfonso Tabulacci, è arrivato visibilmente commosso, anche Arturo Artadi, lo storico autista peruviano di casa Sordi, allontanato dopo l’accusa di aver raggirato Aurelia. L’uomo ha preferito non fermarsi con i giornalisti, limitandosi solo a ribadire di essere «vittima di un’ingiustizia», entrando in chiesa.

Don Alfonso Tabolacci, che ha officiato la cerimonia, poco prima dell’inizio, gli si è avvicinato chiedendogli come stesse e lui ha risposto tra le lacrime: «Non bene». Per i funerali è stato interrotto l’abituale via vai di turisti, ma qualcuno si è soffermato a fotografare le corone all’esterno, fra le quali una di Artadi e della sua famiglia, una della Fondazione Alberto Sordi, una con la scritta ‘dal tuo macellaio Toninò, e un grande cuscino di rose rosa pallido, con la dedica ‘La tua famiglià, posto inizialmente sulla bara, che verrà tumulata nella cappella della Famiglia Sordi al Verano”.

(Foto LaPresse)

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other