Berlusconi, Di Maio e Salvini: i 3 Bari del Caravaggio. Ecco la FOTO del nuovo murales a Roma

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 aprile 2018 13:43 | Ultimo aggiornamento: 13 aprile 2018 13:45
Berlusconi, Di Maio e Salvini come i Bari del Caravaggio: nuovo murales a Roma. Già rimosso

Berlusconi, Di Maio e Salvini come i Bari del Caravaggio: nuovo murales a Roma. Già rimosso

ROMA – Berlusconi, Di Maio e Salvini al posto dei Bari di Caravaggio.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

E’ l’ultimo murales apparso a Roma, su un muro di via de’ Lucchesi, di fronte alla sede dell’agenzia Ansa e a due passi dal Quirinale, dove il presidente Sergio Mattarella è in queste ore impegnato con il secondo giro di consultazioni. Un vero e proprio capolavoro di street art, con tanto di cornice e cartellino, stile museo, con titolo e descrizione dell’opera. Ma ancora una volta e con insolita solerzia, il murales è stato già rimosso dal personale del decoro urbano. Proprio come avvenne lo scorso 23 marzo a poche ore dall’inizio della XVIII legislatura. Anche in quel caso il bacio tra Salvini e Di Maio, realizzato da Tv Boy, venne rimosso in breve tempo, dopo essere stato occultato alla vista con degli scatoloni di cartone.

Nel nuovo murales caravaggesco, i volti dei manigoldi seicenteschi intenti a giocare a carte, erano stati sostituiti con quelli dei tre leader in lizza per la formazione del nuovo governo. Accanto la firma Sirante, nome sinora sconosciuto nel panorama della street art. L’opera, corredata da una larga cornice dorata in polistirolo attaccata al muro, era accompagnata dal cartellino in semplice carta bianca, anch’esso incollato al muro di fianco a destra, con la data “2018”, la tecnica utilizzata, “stampa grafica su carta” e la descrizione:

“Sirante prende spunto da una celebre opera del suo maestro. Il quadro rappresenta una truffa. Un anziano ingenuo sta giocando a carte con un suo oppositore il quale in complotto con un suo avversario trucca il gioco della politica. Questa scena, così teatrale, descrittiva e realistica contiene un monito morale, una condanna del malcostume, in particolare delle strategie dei politici”.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Comando piazza Venezia che hanno allertato l’Ufficio decoro del Comune per la rimozione, avvenuta poco dopo, ad opera degli stessi militari che hanno staccato il quadro dal muro e lo hanno portato via. Gli stessi carabinieri invieranno un’informativa in Procura.

Berlusconi, Di Maio e Salvini come i Bari del Caravaggio: nuovo murales a Roma. Già rimosso

Berlusconi, Di Maio e Salvini come i Bari del Caravaggio: nuovo murales a Roma. Già rimosso