Chiara Ferragni e Fedez vestiti di nero in piazza per George Floyd: “F**k racism” FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2020 10:32 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2020 10:43
ferragni fedez george floyd

Chiara Ferragni e Fedez vestiti di nero in piazza per George Floyd

ROMA – All’appuntamento milanese di Black Lives Matter”: Fedez e Chiara Ferragni.

Il rapper milanese e la moglie influencer hanno sfidato la pioggia e sono scesi in corteo a Milano nei pressi della stazione Centrale per partecipare alla manifestazione milanese per George Floyd, l’afromaericano ucciso a Minneapolis per soffocamento da un poliziotto.

Nelle foto postate su Instagram, l’influencer indossa mascherina, capellino e giubbotto neri.

L’immagine sono piaciute a oltre mezzo milione di follower. “Brava”, ha commentato una fan.

“Le persone famose come te devono metterci la faccia per aiutare i più deboli”.

 Fedez invece, sul suo profilo Instagram, da qualche tempo ha oscurato il proprio profilo con un’immagine nera come hanno fatto tanti altri utenti di svariati social per ricordare l’uomo ucciso dalla polizia a Minneapolis.

Chiara Ferragni ha scritto “Black lives matter” per accompagnare le foto seguito da un cuoricino. 

A Milano la pioggia e il vento non hanno fermato la manifestazione per George Floyd. La piazza della stazione Centrale si è riempita di gente e le forze dell’ordine, che hanno controllato la situazione da lontano. 

In piazza non c’è stata alcuna tensione.

Tra la gente in tanti hanno brandito cartelli di solidarietà alla comunità afroamericana ricordando l’uccisione di George Floyd.

Molti gli organizzatori tra i quali centri sociali, gruppi anarchici, Cobas, Acli. Moltissimi i giovani, tanti anche i comuni cittadini (fonte: Ansa, Instagram).

ferragni milano corteo

ferragni fedez instagram