Il cinema galleggiante che permette di vedere i film tra gli scogli

Pubblicato il 28 Marzo 2012 15:10 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2012 15:10

BANGKOK (THAILANDIA) – L’architetto tedesco Ole Scheeren ha inventato la “zattera-auditorium” che consente di assistere ad una proiezione cinematografica “galleggiante” che avviene  nel mezzo del mare o di un lago, a condizione però che le onde siano leggerissime o del tutto assenti.

L’invenzione è stata presentata all’inizio di marzo al Film on the Rocks Yao Noi Festival (letteralmente “il cinema sugli scogli” n.d.r) che si è svolto in Thailandia. La zattera è stata costruita con materiali riciclati e posizionata per il debutto tra alcuni scogli che spuntano da acque limpidisssime. “Il pensiero di guardare qui i film mi ha sorpreso”, scrive Scheeren sul suo sito.

La zattera auditorium

La zattera auditorium