Fight Club reale, a New York incontri clandestini FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 luglio 2015 9:23 | Ultimo aggiornamento: 21 luglio 2015 9:23

NEW YORK – A New York c’è un vero fight club. Il fotografo Devin Yalkin ha iniziato a frequentare gli incontri in varie location di New York nel novembre 2010 e ora i suoi scatti sono raccolti nell’album “Old One Two”.

Come nel film di David Fincher, gli incontri sono organizzati illegalmente e può parteciparvi chiunque. In angusti scantinati attrezzati con ring e panche di legno, il pubblico urlante e assetato di sangue fa da cornice agli incontri di pugilato in cui i lottatori danno tutto per sopraffarsi l’un l’altro.

Gli scatti di Devin Yalkin, ripresi anche dal Time e dal New York Times, riassumono perfettamente la poesia e la brutalità di quelle notti di sangue e boxe.