FOTO Attentati Parigi. A tutti lenzuolo termico d’emergenza

Pubblicato il 14 Novembre 2015 13:03 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2015 13:04
Attentati Parigi. Lenzuolo termico d'emergenza per i feriti

Un simbolo della guerriglia moderna: superstite degi attentati Isis a Parigi parla al cellulare con un lenzuolo termico d’emergenza sulle spalle

PARIGI – Questa foto, dopo la catena di attentati Isis a Parigi, ha fatto il giro del mondo. Un uomo, scampato alla strage al teatro bataclan i boulevard Voltaire parla al telefono cellulare. La maglia, una T shirt, è piena di sangue. Sulle spalle è drappeggiato un foglio argentato, è un lenzuolo termico d’emergenza.

Il lenzuolo termico d’emergenzasarà uno dei simboli della grande operazione di soccorso dopo gli  attentati Isis a Parigi di venerdì 13 novembre 2015. Decine, centinaia ne sono stati distribuiti fra i feriti del venerdì 13 di sangue e morte a Parigi.

Il lenzuolo termico d’emergenza non è una novità di questi anni. Il materiale ultra leggero, pochi grammi per la superficie di un lenzuolo a una piazza, venne sperimentato in una missione sulla Luna. Lo si trovava, nei negozi di gadget e di sport a New York già 20 anni fa. Le immagini degli attentati Isis a Parigi lo hanno imposto alla attenzione del mondo, anche se è in continuo aumento il numero degli escursionisti, scalatori e in genere di chi rischia di passare una notte all’aperto. Sembra essere in grande domanda.

Amazon lo ha esaurito. Sul sito di Amazon, alla voce  “Virginia lenzuolo termico di emergenza”, è scritto:

“Ancora non sappiamo quando l’articolo sarà di nuovo disponibile”.

Il lenzuolo termico argento , spiega Amazon,

“riflette il calore del corpo”, è “termoprotettivo. impermeabile”.

Sul sito mercoledisantorescueadventure.com è in offerta, a euro 3,46 + iva, la

“Coperta termica d’emergenza Care Plus EMERGENCY BLANKET”

che, spiega,

“può essere utilizzato ad esempio in caso di incidenti sul lavoro, stradali e di sci, in montagna, e per gli incendi. Il volto della persona non deve essere coperto con la coperta. Protezione contro il freddo: lato d’argento all’interno. Lo strato di alluminio riflette ca. 80% della temperatura corporea posteriore per evitare ipotermia e congelamento”.

“Il Lenzuolo termico di emergenza Virginia, Termoprotettivo. Impermeabile. Riflette il calore del corpo”

si può acquistare anche dal sito della Armeria Tomei dell’Aquila.