Gaza, terza notte di raid aerei contro Hamas: 14 morti a Khan Yunes (FOTO)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Luglio 2014 8:34 | Ultimo aggiornamento: 10 Luglio 2014 8:38

GAZA – Un’altra notte di raid aerei sulla Striscia di Gaza quella tra il 9 e il 10 luglio. Sono 14 le vittime registrate a Khan Yunes, oltre 70 i morti dall’inizio degli scontri e 500 i feriti, mentre altri 3 razzi sono intanto caduti nel sud d’Israele senza fare vittime.

A Khan Yunes un primo raid ha colpito una stalla uccidendo sei persone e ferendone altre. Più tardi in un altro attacco, dove sono state colpite due abitazioni, sono morti tre donne e quattro bambini. Infine, un ultimo raid ha interessato il campo profughi di Nusseirat, con la morte di una persona. In tre giorni le operazioni aeree contro Hamas hanno fatto 64 vittime.

A Tel Aviv invece la mattina del 10 luglio le sirene di allarme hanno suonato prima che si udissero tre forti esplosioni. Il sistema di difesa anti missili Iron-Dome ha intercettato due-tre razzi su Tel Aviv e la sua area metropolitana.

Il bilancio degli attacchi aerei contro i palestinesi a Gaza è di 73 morti, 550 feriti e 105 case distrutte.

(Foto LaPresse)