Gb, baristi danno fuoco alla sambuca: alla cliente vanno a fuoco capelli e volto

di Lorenzo Briotti
Pubblicato il 9 Ottobre 2013 17:01 | Ultimo aggiornamento: 9 Ottobre 2013 18:25

MANCHESTER (REGNO UNITO) – Una ragazza di 24 anni è stata ricoverata in ospedale per delle gravissime ustioni al volto provocate da alcuni baristi che stavano “giocando” con il fuoco. E’ accaduto in Gran Bretagna, nel bar Lola nel Northen Quarter di Manchester. La ragazza è rimasta ustionata mentre le bariste stavano dando fuoco a della sambuca con lo scopo poi, di farla bere bollente. Alla ragazza, raccontano i testimoni, hanno preso fuoco prima i capelli poi la faccia.

I medici intervenuti con un’autoambulanza hanno dovuto darle della morfina per calmare il dolore.

I proprietari del bar hanno dichiarato che non daranno più fuoco alla sambuca ed hanno parlato di “strano incidente”. Il locale, prima dell’incidente pubblicizzava i suoi “servizi” scrivendo così: “Avrete la possibilità di fare i vostri cocktail … anche giocando con il fuoco”.

I quotidiani britannici hanno pubblicato immagini registrate all’interno del locale, che mostrano il momento in cui la sambuca viene incendiata: