Kate Middleton, capelli più corti per ordine della Regina?

di Maria Elena Perrero
Pubblicato il 14 Dicembre 2015 13:40 | Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre 2015 13:43

ROMA – Gonne più lunghe e capelli più corti: che ci sia un ordine, o quanto meno un invito, della regina Elisabetta nel cambio di look di Kate Middleton? Ad ipotizzarlo è la fotografa Charlotte Griffiths sul Daily Mail. E l’ipotesi pare fondata.

Nei primi tempi erano state le gonne e gli abiti della duchessa di Cambridge a finire nel mirino di sua maestà. Gonne troppo corte, spesso svolazzanti al primo colpo di vento. Così gradualmente l’orlo si è abbassato, o quanto meno il tessuto si è fatto un po’ più pesante e il modello un po’ più avvolgente, in modo da evitare scene alla Marilyn Monroe in “Quando la moglie è in vacanza”.

Anche la chioma ducale ha subito lo stesso percorso di ridimensionamento: quelle onde lucenti castane che tanto piacevano alle ragazze di mezzo mondo erano un po’ troppo audaci per una quasi-testa coronata. Nelle occasioni ufficiali lo chignon ha tenuto a bada qualunque capello ribelle. E poi è arrivata la frangetta, che dà un non so che di materno – e infatti è arrivata proprio in coincidenza con la nascita della secondogenita Charlotte Elizabeth Diana. Adesso, gradualmente, si osserva che anche la lunghezza del taglio si è accorciata, centimetro dopo centimetro, mentre le onde hanno lasciato spazio a più placidi capelli solo vagamente mossi. Il prossimo passo sarà un carré alla Letizia Ortiz?

(Foto Lapresse)