foto notizie

Lucio Fontana, quadro rubato a Milano trovato in auto abbandonata (foto)

MILANO – Il quadro di Lucio Fontana Concetto spaziale 1962′ rubato la notte dell’11 febbraio dal Museo Pecci in Ripa di Porta Ticinese a Milano, è stato ritrovato dalla polizia locale in un auto abbandonata, davanti a un passo carrabile in periferia.

Non si esclude che i ladri abbiano voluto far ritrovare l’opera d’ arte, valutata fra i 400 e i 600mila euro, perché difficile da ‘piazzare’ sul mercato nero. Una macchina Nissan risultata rubata è stata lasciata lunedì mattina davanti a un concessionario Porche, in via Stephenson, in zona Cimitero Maggiore, in modo da impedire l’uscita dei veicoli.

Quando è arrivato il carro attrezzi, i vigili della pattuglia che ha accompagnato l’intervento hanno notato un quadro mal nascosto da una coperta sul sedile posteriore. Subito si sono accorti che era il quadro di Fontana, ma per sicurezza hanno chiesto l’intervento del Nucleo patrimonio culturale dei carabinieri di Monza cui è stato consegnato il dipinto e che ne hanno accertato la paternità. Dai primi rilievi, il dipinto non sembra aver subito danni.

Concetto spaziale, il quadro ritrovato

Concetto spaziale, il quadro ritrovato

To Top