Michelle Obama come una schiava nera seminuda: la copertina di ‘Fuera de serie’

Pubblicato il 28 agosto 2012 20:15 | Ultimo aggiornamento: 28 agosto 2012 20:17
michelle obama schiava

La copertina (a destra) e il quadro originale (a sinistra)

WASHINGTON – Michelle Obama seminuda e nei panni di una schiava nera: la copertina del settimanale spagnolo “Fuera de serie” ha sollevato polemiche dall’altra parte dell’Oceano, suscitando non poche accuse di razzismo.

Il fotomontaggio è ispirato all’opera dell’artista francese Marie-Guillemine Benoist “Portrait D’Une Négresse” ed è firmato dall’artista Karine Percheron-Daniels. “Nipote di una schiava, signora d’America”, recita il titolo della cover.

Non è la prima volta che la coppia presidenziale americana è oggetto di caricature o ritratti non proprio politicamente corretti. Nel 2008 il New Yorker ritrasse la coppia nello Studio Ovale come due terroristi.