Londra, protesta in stile retrò contro Abercrombie & Fitch

Pubblicato il 23 Aprile 2012 23:38 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2012 23:38

(Foto Ap/LaPresse)

A LONDRA – La catena americana di abbigliamento Abercrombie & Fitch nelle prossime settimane aprirà a Savile Roe, nel quartiere londinese di Westminster,  un negozio di vestiti per bambini. La zona è nota per essere la via della moda di Londra: qui si trovano infatti diverse marche sartoriali inglesi storicamente legati al mercato del lusso.

Per protestare contro l’apertura di un  nuovo negozio della catena “Made in Usa”, il bimestrale britannico “The Chap” ha così organizzato una manifestazione di protesta davanti al negozio Abercrombie & Fitch di Burlington Gardens, a Londra. Lo scopo di The Claps è di ritornare  ai modelli di vita e di eleganza dei gentiluomini inglesi noti per i loro baffi all’insù. Pur essendo conosciuto per il suo spirito goliardico, The Chap in passato ha già organizzato alcune manifestazioni davanti a celebri marchi a stelle e strisce come Nike e Starbucks.